L’ imperfezione perfetta

Le donne spesso sono ossessionate dall’estetica del loro corpo, perchè la donna rappresenta il desiderio. Ed effettivamente un uomo quando vede una donna nuda non può fare a meno che stare sull’attenti. ” Attenti”. Ci siamo capiti.
 
Ma le donne devono sapere che nella loro umanità non sono perfette. Come non è perfetto l’uomo. Il corpo è imperfetto non per abbondanza di difetti che in realtà non esistono, ma per il semplice fatto che il corpo è fatto di materia grossolana. Ma è proprio questa la meraviglia, la goduria: la perfezione dell’ Essere Divino abita in un corpo volgare. Ama l’imperfezione.
 
Le donne sono ossessionate dal pensiero di essere belle e si costruiscono una dittatura estetica che loro chiamano emancipazione e libertà. Non capiscono che quando entrano in contatto con la loro vera Natura, il loro corpo diventa meraviglioso ai loro occhi, ma anche al cuore di un uomo onesto e libero. Incominceranno ad amare alla follia ogni espressione del loro corpo compreso le sue puzze. Perchè l’ Anima gode a fare esperienza sensoriale e vede il corpo come un’opportunità irripetibile, quel corpo in particolare che sta abitando in questo momento. C’è un perchè hai quel corpo che hai, cara Donna.
 
I difetti che vedi fanno parte soltanto di un tribunale che hai nella testa e spesso ti adagi sulla soddisfazioni di uomini che in verità non ti amano. Vogliono soltanto un corpo perfetto corretto all’ossessione secondo la stronzata che il corpo può e deve essere perfetto. Stereotipato.
 
La vastità di Dio e il suo Amore illimitato gli fa scegliere continuamente di scendere nella volgarità per sperimentare la sua grandezza. Lo Spirito vive nella forma umana e ama l’umana imperfezione. L’IMPERFEZIONE PERFETTA.
 
La donna che ama il suo corpo , così com’è nella sua naturalità ed espressione, in ogni suo dettaglio, ha capito cos’è il vero desiderio. Ed è immortale.
Daniele Lorefice
L’ imperfezione perfettaultima modifica: 2019-12-08T11:53:32+01:00da victoria_ignis
Reposta per primo quest’articolo
Post Categories: Senza categoria

Lascia un commento